Home Cronaca Cardito, l’ex assessore Di Micco dona un defibrillatore ai vigili di protezione...

Cardito, l’ex assessore Di Micco dona un defibrillatore ai vigili di protezione civile

315
0

Sabato scorso, la sede di Campania Libera, è stata teatro di un’altra iniziativa benevola. Il coordinatore, nonché ex assessore Giuseppe Di Micco (in foto), candidato al consiglio comunale tra le fila di ‘Cardito Comunità’, ha devoluto un defibrillatore nuovo di zecca. A beneficiare del gradito ed utile regalo, l’associazione di volontariato Vigili di protezione civile di Cardito. Un gesto di grande filantropia quello di Giuseppe Di Micco.

Giuseppe Di Micco

Il defibrillatore, ci fa sapere il presidente dell’associazione Mario Vitale che ringrazia tutti i volontari, verrà collocato sull’auto di servizio, in modo da poterlo utilizzare qualora dovesse essercene l’utilità. Ad impreziosire l’evento, anche la presenza dei due candidati alle regionali 2020 schierati con Campania Libera, parliamo di Giovanni Porcelli e Pina Tommasielli. Ma non finisce qui, qualche giorno fa all’interno del Parco Taglia, i ragazzi del liceo artistico “Emilio Sereni” hanno realizzato un’opera fatta di bronzo e marmo, in ricordo del compianto Lino Romano, ucciso per uno scambio di persona il 15 ottobre del 2012 e di tutte le vittime innocenti cadute per mano della criminalità organizzata.

Per l’occasione, un altro imprenditore, parliamo dell’Unieuro Fusco di Cardito, ha voluto regalare alla cittadinanza cinque biciclette (vedi foto in basso), queste ultime sono state poste sempre all’interno del Parco Taglia e saranno messe a disposizione dei cittadini e di tutti coloro che ne vorranno usufruire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here