Home Politica Cardito: tutto previsto, ecco il documento di Forza Italia, ora si attende...

Cardito: tutto previsto, ecco il documento di Forza Italia, ora si attende un sussulto dal Pd

123
0

Tutto come previsto e annunciato da “Met News”. Forza Italia ha protocollato al Comune un documento ufficializzando l’adesione di Aprovidolo, Russo, De Simone e Mirone, nonché del vicesindaco Michele Fusco. Nel documento, come da noi anticipato, trovano spazio un’agenda amministrativa fatta di temi e di obiettivi e la richiesta di un azzeramento di tutte le cariche. Inclusa quella del presidente del Consiglio Antonio Giangrande.

Adesso nessuno potrà fingere di non sapere. A Cardito esiste Forza Italia e il centrosinistra ci governa insieme senza che il Pd abbia ancora detto nulla. Ora al centrosinistra non resta che prendere atto della notizia e buttate fuori il centrodestra dalla coalizione.

Sul fronte giudiziario, si prende atto del proscioglimento dalle accuse mosse ai tecnici comunali Imbemba e Archetto. Le decisioni della magistratura vanno rispettate ma il dibattito politico non si può esaurire alla posizione di due tecnici comunali. Cardito è tra i paesi più cementificati d’Italia. Anche questo è un fatto serio. E tutti conoscono cosa sia accaduto su questo territorio sul fronte del
mattone selvaggio. Prima che giudiziario, la politica avrebbe il dovere di intervenire soprattutto chi conosce bene la realtà. Non chiediamo onestà intellettuale ai prezzolati.

Chiediamo un sussulto di dignità a chi ha il potere di assumere decisioni. Anche Andreotti non fu mai condannato. Eppure sappiamo tutti com’è andata. Non riferito ai due tecnici comunali prosciolti. Il riferimento è ai fatti che tutti conoscono e che il Ctu della Procura ha ricostruito in maniera brillante.
Su quello la politica dovrebbe esprimersi conoscendo bene e meglio finanche del Ctu come stanno le cose nel cemento a Cardito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here