Home Cronaca CASORIA – Le parole del sindaco Fuccio dopo l’aggressione subita

CASORIA – Le parole del sindaco Fuccio dopo l’aggressione subita

236
0
CONDIVIDI
Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del sindaco di Casoria, dott. Pasquale Fuccio, dopo la vile aggressione subita, al primo cittadino, da parte di tutta la redazione di Met News, massima vicinanza e solidarietà.
“Voglio ringraziare il presidente dell’Anci Campania Domenico Tuccillo, i parlamentari, i consiglieri regionali ed i numerosi cittadini che hanno voluto testimoniare la propria solidarietà per l’aggressione subita ieri mattina. Avverto forte la necessità di ringraziare ancora una volta la Polizia Municipale nella persona del Comandante F.F. Luigi Onorato e del Comandante dei Carabinieri Daniela Di Vecchio, che hanno gestito in modo eccellente l’intera vicenda.
Mi corre, però, l’obbligo di precisare una cosa. Nulla avrebbero potuto fare le guardie giurate più di quanto hanno fatto i dipendenti comunali destinati alla custodia degli ingressi, appurato che il cittadino aveva un regolare appuntamento per conferire personalmente con il sindaco. Per questo, appare assai vergognoso che non si perda l’occasione da parte di qualche rappresentate delle istituzioni di creare polemiche sterili. Di fronte a questo vergognoso modo di intendere il confronto politico, che serve solo a creare altre tensioni, rispondiamo con il nostro costante impegno volto alla risoluzione dei problemi della nostra comunità.
Voglio sottolineare che le guardie giurate, insieme ad altri dipendenti comunali, stanno dando un contributo notevole per il controllo del territorio ritenuto, al momento, una priorità di questa amministrazione. Per questo voglio ringraziare anche loro per la vicinanza manifestata ma soprattutto per l’ottimo lavoro che stanno rendendo alla comunità insieme agli ausiliari del traffico.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here