Home Cultura La Casina Pompeiana: punto d’ascolto dell’Archivio Storico RAI della Canzone Napoletana

La Casina Pompeiana: punto d’ascolto dell’Archivio Storico RAI della Canzone Napoletana

218
0
CONDIVIDI

(di Michela Lucci) – Costruita nel 1870 e denominata in origine Padiglione Pompeiano o Pompeiorama, la Casina Pompeiana fu così chiamata perché accolse un’esposizione permanente di vedute di Pompei curate dal pittore F. Maldarelli e dal fotografo Lauro. Restaurata nel 1891 dall’architetto Chioccarelli divenne sede di mostre organizzate dal Circolo Artistico Politecnico. Alla fine della II guerra mondiale ospitò la Società promotrice di Belle Arti “Salvator Rosa” per poi tornare a far parte del patrimonio culturale del Comune di Napoli nel 1997.

Inserita all’interno del magnifico giardino della Villa Comunale di Napoli, realizzata tra il 1778 e il 1780 dall’architetto Carlo Vanvitelli per volere del Re Ferdinando IV di Borbone, essa è oggi sede dell’Archivio storico della canzone napoletana.

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo intende consolidare tale destinazione d’uso per rivalutare la splendida e storica struttura con iniziative rivolte a cittadini e turisti con appuntamenti che avranno luogo a partire dalla prossima edizione del Natale di Napoli, nel dicembre 2017 e che si protrarranno fino al mese di luglio 2018.

Dotata di 85 posti a sedere, una pedana 4×6, di un impianto base di audio e luci e di un pianoforte, il programma di attività musicali settimanali prevede laboratori musicali per bambini il lunedì ed il martedì pomeriggio; la presentazione di dischi e libri il mercoledì pomeriggio; concerti di musica Jazz, Blues e Contemporanea il giovedì pomeriggio-sera e concerti di musica Classica e/o di Tradizione il venerdì pomeriggio-sera.

Saranno accolte dal Comune di Napoli proposte per tali attività che dovranno pervenire alla Segreteria del Servizio Programmazione Culturale e Spazi per la cultura da consegnare entro il 27 novembre 2017 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 16.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.