Home Musica e Spettacolo Maneskin campioni d’Europa all’Eurovision 2021

Maneskin campioni d’Europa all’Eurovision 2021

234
0

‘Zitti e buoni’ i Maneskin dopo la vittoria sanremese agguantano anche il trionfo dell’ Eurovision song contest.
È la terza volta nella storia della musica italiana una canzone si aggiudica la kermesse. Prima dei Maneskin ci erano riusciti Gigliola Cinquetti con ‘Non ho l’etá’, nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990 con ‘Insieme: 1992’.
Sono dunque gli italiani a mandare il pubblico di Rotterdam “fuori di testa”.
L’Italia trionfa dopo 31 anni nella competizione canora europea.
La band romana formata da Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio, Thomas Raggi sul palco dell’Ahoy Arena di Rotterdam travolge con la sua innovazione.
Su Instagram aveva chiesto ai fan di votarli con questo invito: “Cambiamo la storia”. Al momento della premiazione ha urlato: “Il rock and roll non muore mai!”
I quattro musicisti si sono aggiudicati anche l’Eirostory Best Lyrics Award 2021 per il miglior testo con la seguente motivazione: “Zitti e buoni è una canzone insolente con immagini molto evocative. Le metafore nel testo sono ben scelte e ti parlano costantemente. Non è una canzone carina e quindi le immagini non sono gradevoli, ma volutamente inquietanti. ‘’Zitti e buoni’ è un grido crudo degli outsider di questa falsa società”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here