Home Musica e Spettacolo Gucci100, musica e glamour nella campagna per un secolo di storia della...

Gucci100, musica e glamour nella campagna per un secolo di storia della maison

97
0

Moda e nostalgia? No, Gucci! La nota maison fiorentina celebra i suoi 100 anni con una campagna dedicata alla musica, eterna nel bello, proprio come la moda Gucci.

Il direttore creativo Alessandro Michele presenta una collezione celebrativa di tanti stili musicali che hanno accompagnato anno dopo anno il concept della casa di moda.

Un secolo di storia viene festeggiato rincorrendo la discografia internazionale dal 1921 ad oggi. La scelta non è casuale dal momento che secondo le analisi della Music Data Company, la parola ‘Gucci’ ricorre negli archivi musicali ben 22.705 volte. Solo per ricordarne qualcuno, Madonna, Jennifer Lopez, JAY-AZ, Achille Lauro, Lady Gaga, l’hanno citata nei loro brani. Perchè non cogliere allora l’occasione di far sposare due linguaggi memorabili tra loro?

Una canzone, così come un abito, veste l’identità collettiva tornando ad un refrain che resta indenne al passare del tempo. Come una bella melodia che rimane salda nella memoria, così il marchio Gucci ha chiara riconoscibilità di decennio in decennio.

L’idea è stata tradotta non solo in collezione moda, ma anche nell’inaugurazione milanese del nuovo Gucci Circolo, un luogo in cui è possibile perfino ascoltare musica.

Il sodalizio tra i due ambiti era stato già suggerito dalla campagna Gucci Aria, che ha visto i Maneskin, band del momento, partecipare al suo lancio. Da qui il progetto Gucci100. Capi e accessori sono caratterizzati da stili e versi delle canzoni, scaricabili su una playlist di Apple Music che celebra la fondazione della maison.

La musica è l’unica espressione, oltre la moda, più reattiva ai tempi che mutano e segnano il nuovo, l’oggi, l’adesso”, dichiara Alessandro Michele.  Così i capi moda spaziano dal jazz all’afrobeat, arrivando alla disco music fino al punk e ai suoni psichedelici.

Il fascino retrò della campagna pubblicitaria mescola allegria e gioia di vivere con il gioco di compiere un viaggio nel tempo, un po’ patinato, un po’ modernizzato dall’eterea freschezza di Gucci.

Lo testimonia anche la collaborazione creata per l’occasione con la Mattel Creation che per la campagna video ha utilizzato una Cadillac ‘Seville by Gucci’ di fine Anni ’70.

‘Gucci Music is mine’, celebra il claim della campagna che dona ai fashion addicts l’occasione per interpretare se stessi ogni giorno vestendosi a seconda di uno stato d’animo, proprio come accade con la canzone che si sceglie di ascoltare in un momento particolare della propria giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here