Home Cronaca CAIVANO – Avallone, presidente del Consorzio Csa – Asi risponde a...

CAIVANO – Avallone, presidente del Consorzio Csa – Asi risponde a Navas: ” False le sue accuse”

716
0

Riceviamo e pubblichiamo il documento dell’ingegnere Mario Avallone, presidente e legale rappresentante del consorzio Csa – Asi

 

In riferimento agli articoli di stampa in cui il sig. Antonio Navas esprime valutazioni sull’operato del
Consorzio Csa e del Sottoscritto sono costretto a replicare quanto segue.
E’ falsa e destituita di ogni fondamento l’accusa, peraltro del tutto immotivata, rivolta nei miei confronti di
appesantire le procedure burocratiche piuttosto che prendere a cura gli interessi delle aziende e degli
operatori dell’Area Asi di Caivano. Infatti è agli atti documentali del Consorzio tutta l’attività che sia io che
gli altri Consiglieri abbiamo svolto in favore delle aziende consorziate e insediate. Su questo sono
disponibile a qualunque tipo di confronto e di approfondimento.
E’ falsa e destituita di fondamento altresì l’accusa, anche questa immotivata e indimostrata, di aver
appesantito le procedure burocratiche. Infatti fin dal mio insediamento sia io che gli altri Consiglieri non
abbiamo fatto altro che rispettare e far rispettare le norme di legge, di Statuto e di Regolamento. Anche su
questo sono disponibile ad un confronto pubblico per rendere evidente l’infondatezza della suddetta
accusa.
E’ totalmente falso, destituito di ogni fondamento, ed invero, chiaramente surrettizio, il senso complessivo
degli articoli per i quali si evincerebbe che la revoca dei Consiglieri espressione dell’Asi di Napoli in seno al
Consiglio Direttivo che rappresento, disposta con atto formale del Presidente avv. Romano, sia stata una
decisione presa in contrasto con il Consiglio Direttivo del Consorzio Csa, ovvero in contrasto con il
Sottoscritto. Infatti il decreto di revoca dei Consiglieri di nomina Asi, formalizzato per tutti i Consorzi di II
livello e non solo per il Csa- Asi, è stato adeguatamente motivato con la necessità di una riorganizzazione
delle politiche partecipative nei Consorzi di II livello e quindi del tutto estranea al Sottoscritto e agli altri
membri del Consiglio Direttivo.
Chiedo la pubblicazione del presente documento ai sensi e per gli effetti della vigente legge della stampa
Ing. Mario Avallone
Presidente e Legale Rappresentante
del Consorzio Csa- Asi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here