Home Politica Campania, Palmeri: “Sostegno regionale al praticantato.”

Campania, Palmeri: “Sostegno regionale al praticantato.”

797
0

L’Assessore Regionale sottolinea:” Ordini e collegi professionali accompagnano la misura

Campania, approvate nuove istanze per giovani tirocinanti delle professioni ordinistiche della Regione.

Con i Decreti Dirigenziali n. 19 del 27.10.2017 e n. 20 di oggi 03.11.2017 potranno godere della misura di sostegno al praticantato altri 85 giovani della nostra terra.

“Sono soddisfatta dell’andamento della misura, siamo sotto le 500 unità.”

Queste le prime dichiarazioni di Sonia Palmeri (in foto copertina), assessore al Lavoro e alla Risorse Umane della Regione Campania, in merito all’approvazione delle nuove istanze.

“Gli ordini/ albi professionali hanno compreso a fondo il valore dello strumento di aiuto- continua la Palmeri– che la Giunta De Luca ha realizzato, dando chiare opportunità ai giovani praticanti.”

L’assessore elenca poi una serie di professionisti che usufruiranno di tale misura di sostegno.

“Avvocati, Commercialisti, Infermieri, Architetti, Farmacisti, Ostetriche, Veterinari, Medici ed anche giovani Giornalisti sono i principali destinatari di questi ultimi 2 decreti di approvazione.

Ogni giorno le criticità che affrontiamo sono infinite- sottolinea l’esponente della Giunta De Luca– ma la sfida del cambiamento rimane il nostro faro.

Il mercato del lavoro deve poter offrire a ciascuno la possibilità di dimostrare la propria capacità ed operosità, per un contributo concreto alla società in cui vive.”

Continua l’impegno e l’abnegazione dell’assessorato al Lavoro della Regione presieduta dal governatore Vincenzo De Luca.

L’assessore Sonia Palmeri, dopo i risultati positivi di Garanzia Giovani, apprendistato professionale e salvataggio dell’ex Gepin non molla la sua sfida: aumentare e tutelare il lavoro in Campania.

Una sfida dura, ma non impossibile visti tali risultati ottenuti grazie ad impegno, passione e professionalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here